TARI 2016: TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

TARI 2016: TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

L’Ifel (Istituto per la finanza e l’economia locale) ha pubblicato le risposte alle domande più frequenti relative alla Tari 2016. Dalle agevolazioni, alle modalità di pagamento, passando per le scadenze e le regole per l’abitazione principale, ecco tutte le informazioni utili per versare la tassa sui rifiuti. Modalità pagamento tassa rifiuti Quali sono i termini di pagamento della Tari e quelli di prescrizione dell’attività di accertamento e riscossione coattiva? Le norme previste dalla legge riguardo il pagamento della Tari stabiliscono che i versamenti debbono essere effettuati in autoliquidazione alle date…

ABITAZIONI PRINCIPALI: ABOLITE IMU E TASI DAL 2016

ABITAZIONI PRINCIPALI: ABOLITE IMU E TASI DAL 2016

La Legge di Stabilità 2016 (Legge n. 208/2015) ha modificato la normativa riguardante l’imposta comunale unica (c.d. “IUC”): essa si basa su due presupposti impositivi, uno costituito dal possesso di immobili e collegato alla loro natura e valore e l’altro collegato all’erogazione e alla fruizione di servizi comunali. Vediamo di seguito tutte le modifiche applicabili dal 1° gennaio 2016. La IUC La IUC si compone: dell’imposta municipale propria (Imu), di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili; di una componente riferita ai servizi, che si articola: nel tributo per i…

TASI AZZERATA SULLE PRIME CASE E SUI FABBRICATI “ASSIMILATI”

TASI AZZERATA SULLE PRIME CASE E SUI FABBRICATI “ASSIMILATI”

Partendo dall’abolizione della Tasi per l’abitazione principale, la legge di Stabilità 2016 prevede diversi interventi per la casa. Le abitazioni principali Dal 2016 saranno escluse dalla Tasi le unità immobiliari destinate ad abitazione principale del possessore nonché dell’utilizzatore e del suo nucleo familiare, escluse quelle di lusso (categorie catastali A/1, A/8 e A/9). L’esenzione opera, quindi, anche per i detentori, a qualsiasi titolo (locazione, comodato) di un fabbricato non di lusso destinato a propria abitazione principale. Per le abitazioni principali degli utilizzatori resta però dovuta la quota a carico del…

ENTI LOCALI. PROROGHE E RINVII

ENTI LOCALI. PROROGHE E RINVII

Con il voto favorevole espresso della Conferenza Stato-Città del 20/10/2015 diventa ufficiale la proroga al 31 dicembre 2015 per l’approvazione del Documento Unico di Programmazione 2016-2018 (DUP). Questo è il nuovo termine che dovranno considerare le giunte di Comuni, Province, Città metropolitane e Unioni per approvare il il nuovo documento di programmazione introdotto dalla riforma dei bilanci cosi da sottoporlo poi alla delibera del Consiglio.  Oltre al differimento del termine per l’approvazione del DUP, slitta di conseguenza tutto l’iter di della programmazione:  entro il 28 febbraio dovrà essere approvato l’eventuale aggiornamento del…